Ripara il danno di ieri e
protegge da quello di domani

Eryfotona AK-NMSC Fluid

Cheratosi attinica?

L’esposizione al sole causa un danno a livello cellulare di DNA che si accumula durante gli anni: il danno attinico. Può manifestarsi in forma lieve, con rughe e macchie, oppure in forma più seria, con macchie in rilievo, prurito e desquamazione, chiamata cheratosi attinica (AK) o cancro della pelle non melanoma (NMSC).

Si stima che, per ogni cheratosi attinica visibile, esistano nella zona adiacente circa 10 lesioni subcliniche, seppur non visibili, che formano quello che viene chiamato campo di cancerizzazione.

La pelle ha un aspetto normale, però il sole ha prodotto dei cambiamenti all’interno che, molto probabilmente, continueranno a creare nuove cheratosi attiniche.

Se ti hanno diagnosticato una cheratosi attinica è molto importante trattare tutto il campo di cancerizzazione subclinico, con l’obiettivo di evitare nuove lesioni nella zona.

Ripara il DNA

Il sole incide le cellule, danneggiando il DNA. Gli individui sani sono in grado di riparare naturalmente solo il 45% di questo danno.

Eryfotona contiene DNA Repairsomes, fotoliasi incapsulata in liposomi, che ripara l’altro 45% del danno solare che il corpo non è in grado di ripristinare, raddoppiando così la capacità riparatrice della pelle.

Riduce della metà la ricomparsa delle lesioni

Crea un film protettivo sulla pelle (UVB 109, UVA 39) che previene la formazione di nuove lesioni.

Per esempio, nelle persone che si sono sottoposte ad un trattamento per la cheratosi attinica (AK), Eryfotona ha dimostrato che, dopo sei mesi, la probabilità di ricaduta è ridotta della metà.

Risultati visibili dopo soli 3 mesi dall’inizio del trattamento

Eryfotona AK-NMSC Baseline

Baseline

Eryfotona AK-NMSC Tratamiento

3 mesi di trattamento

Eryfotona AK-NMSC 1 año tratamiento

1 anno di trattamento

www.isdin.com Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, per personalizzare l'esperienza dell'utente, così come per ottenere stastisitche anonime riguardanti l'uso del sito. Per maggiori informazioni sui cookies utlizzati consulta la nostra pagina. POLITICA SUI COOKIES