• ALTA PROTEZIONE UV

    Clinicamente testata in condizioni reali di elevata radiazione solare.

  • NON IRRITA GLI OCCHI

    Testati sotto controllo oftalmologico.

  • OTTIMA TOLLERABILITÀ

    Texture ultraleggera ad assorbimento immediato che non lascia residui. Per tutte le tipologie di pelle, anche per la pelle grassa e/o sensibile.

  • WET SKIN

    Efficace sulla pelle bagnata.

  • SEA FRIENDLY

    Formula con la maggior parte degli ingredienti biodegradabili e/o inorganici.

ALTA PROTEZIONE UV

Clinicamente testata in condizioni reali di elevata radiazione solare.

NON IRRITA GLI OCCHI

Testati sotto controllo oftalmologico.

OTTIMA TOLLERABILITÀ

Texture ultraleggera ad assorbimento immediato che non lascia residui. Per tutte le tipologie di pelle, anche per la pelle grassa e/o sensibile.

WET SKIN

Efficace sulla pelle bagnata.

SEA
FRIENDLY

Formula con la maggior parte degli ingredienti biodegradabili e/o inorganici.


Clinicamente testata in condizioni reali di elevata radiazione solare

Protezione UV testata in studi clinici in condizioni reali

Al fine di poter offrire una protezione efficace unita alla massima tollerabilità, non ci limitiamo a realizzare i soli test per misurare il fattore di protezione UVB; oltre a questo, sottoponiamo le nostre formule alle necessità delle reali condizioni di utilizzo in condizioni esterne.

Nel valutare l’efficacia protettiva UV in reali condizioni outdoor, si tiene conto dell’intensità e della dose naturale di tutto lo spettro solare. Vengono anche considerate condizioni reali quali la temperatura, l’umidità o il vento, nonché la risposta fisica dell’individuo per quanto riguarda la sudorazione, la temperatura o le condizioni della pelle.

I test outdoor permettono quindi di misurare il reale comportamento del fotoprotettore tenendo in considerazione la complessità ambientale che entra in gioco nelle reali circostanze di utilizzo. Diventano un complemento agli abituali test SPF apportando ancor più garanzie al consumatore più esigente.

Per questi motivi, sono state fatte delle prove all’aria aperta alle Mauritius e a Singapore. In entrambi gli studi è stata confermata l’ottima tollerabilità del prodotto in tali condizioni:

TEST MAURITIUS

Popolazione: 35 soggetti
UV index: 11
Periodo: dal 29 Novembre al 12 Dicembre
Durata esposizione: 2h
Orario esposizione: 09h-15:35 (ora locale)

Lo studio realizzato nelle isole Mauritius (Africa) includeva Fusion Water, altri due prodotti di riferimento SPF50+ e un prodotto di riferimento SPF15. In condizioni all’aria aperta, durante l’estate africana nelle isole Mauritius, in condizioni estreme di radiazione solare, Fusion Water ha dimostrato la sua significativa superiorità rispetto al prodotto di riferimento SPF15 e un effetto protettivo simile ai due prodotti di riferimento con SPF50+, confermando l’alto livello di protezione contro la radiazione UV del prodotto, esaminato in condizioni di radiazioni UV estreme.

Studio prospettico, doppio cieco, randomizzato e controllato per valutare la protezione e sicurezza contro la radiazione solare in condizioni reali.

TEST SINGAPORE

Popolazione: 65 soggetti
UV index: 8-10
Periodo: Giugno 2019
Durata esposizione: 3h
Orario esposizione: 12h-15h (ora locale)

Lo studio è stato realizzato sull’isola di Sentosa (Singapore) includendo 3 prodotti di riferimento, in accordo con la normativa ISO (SPF 15; SPF30; SPF50+), in condizioni esterne e con radiazioni UV molto alte. Il prodotto esaminato ha dimostrato una significativa superiorità rispetto alle referenze ISO SPF15 e SPF30 e una fotoprotezione simile a quella della referenza ISO SPF50+.

Studio prospettico, doppio cieco, randomizzato e controllato per valutare la protezione e sicurezza contro la radiazione solare in condizioni reali.

Protezione UVA in-vitro secondo il metodo lambda critica

La radiazione UVA è la principale responsabile dell’aging o dell’invecchiamento cutaneo, conosciuto come photoaging, e della iperpigmentazione.

Per contrastarla è necessario una fotoprotezione ad ampio spettro, Broad Spectrum, ovvero che protegga dai raggi UVB e UVA. Questa protezione ad ampio spettro si determina valutando una variabile conosciuta come Lambda Critica, che deve essere maggiore o uguale a 370nm.

La fotoprotezione 5 Star Daily Protection è stata valutata tramite il metodo Lambda Critica e i suoi risultati superiori di 370nm ne assicurano l’efficacia.

Testato sotto controllo oftalmologico

Il viso è una delle zone più sensibili del nostro corpo, specialmente il contorno occhi dove troviamo la pelle più sottile e delicata, quella delle palpebre. È importante fotoproteggere questa zona dalle radiazioni solari, seppur risulta difficile dato che i filtri solari tendono a creare irritazione agli occhi.

Le persone che praticano sport all’aria aperta, sono ancora più colpite da questa difficoltà dato che la sudorazione spesso arriva fino agli occhi portando con sè la fotoprotezione, i cui filtri solari provocano una reazione infiammatoria che si manifesta attraverso il rossore e il prurito.

Texture ultraleggera ad assorbimento immediato che non lascia residui

Per tutte le tipologie di pelle, anche pelle grassa e/o sensibile.

I filtri solari proteggono la pelle dalla radiazione; malgrado questo possono provocare alterazioni alla pelle più sensibile se la formulazione non è ben ottimizzata. È necessario trovare il giusto equilibrio tra sicurezza ed efficacia.

Le formule 5 Star Daily Protection si compongono di una miscela e quantità ottimale di filtri per assicurare una protezione efficace contro la radiazione solare e per garantire, allo stesso tempo, un’eccellente tollerabilità per tutte le tipologie di pelle, inclusa pelle grassa e/o sensibile e pelle atopica. Le texture sono testate dal Comitato di Sicurezza e Cosmeticovigilanza di ISDIN, nonché da esperti di dermatologia e tossicologia indipendenti.

Efficace sulla pelle bagnata

Wet Skin è stata esaminata con test di laboratorio con metodo in-vivo ed ex-vivo.

La tecnologia Wet Skin di ISDIN garantisce il mantenimento del fattore di protezione solare (SPF) sulla pelle bagnata, grazie alla sua innovativa formulazione.

In questo modo, garantisce che nell’applicazione del prodotto su pelle bagnata la formula non sia solubile: evita così l’aspetto biancastro e la perdita di efficacia.

Formula con la maggior parte degli ingredienti biodegradabili e/o inorganici.

Biodegradabilità dei fotoprotettori

Una sostanza chimica viene considerata biodegradabile quando, per azione di agenti biologici, può disperdersi nell’ambiente marino in elementi primari per un minimo del 60% in un periodo di 28 giorni.

I fotoprotettori 5 Star Daily Protection sono disegnati per minimizzare l’impatto ambientale marino; per questo contengono ingredienti biodegradibili e/o inorganici, testati singolarmente nella formula.

La fotoprotezione che vorrai usare tutti i giorni

FUSION WATER

Fotoprotezione viso quotidiana formulata in fase acquosa


FUSION WATER COLOR

Fotoprotettore viso quotidiano con colore formulato in fase acquosa


AGE REPAIR

Fotoprozione VISO quotidiana ultraleggera con triplice azione antiphotoaging.

FUSION WATER PEDIATRICS

Fotoprotettore viso quotidiano in fase acquosa per bambini.

FUSION WATER

Fotoprotezione viso quotidiana formulata in fase acquosa


FUSION WATER COLOR

Fotoprotettore viso quotidiano con colore formulato in fase acquosa


AGE REPAIR

Fotoprozione VISO quotidiana ultraleggera con triplice azione antiphotoaging.

FUSION WATER PEDIATRICS

Fotoprotettore viso quotidiano in fase acquosa per bambini.

www.isdin.com Questo sito utilizza cookies, propri e di terze parti, per personalizzare l'esperienza dell'utente, così come per ottenere stastisitche anonime riguardanti l'uso del sito. Per maggiori informazioni sui cookies utlizzati consulta la nostra pagina. POLITICA SUI COOKIES